Your browser does not support SVG

Siamo nel 1972. Giuseppe e Martina decidono di andare a trovare il loro amico e vicino di casa che si e’ trasferito con la famiglia a Pomarance vicino a Larderello. Lui, medico e odontoiatra, con la moglie e due ragazzini, ha lasciato da circa un anno la villetta di Cusano Milanino, l’attività’ medica, e si è trasferito nella sua nuova proprietà. Una fattoria di trecento ettari di pascolo e bosco, ad allevare pecore. Ad allevarle personalmente e ad immergersi in una dimensione in assoluta simbiosi con la natura. Le cascine abbondavano, ma erano prive di ogni comodità,’ compresa l’elettricità’. Le strade tortuose e sconnesse ma… tanti animali costituivano il vicinato.

10154437_440143836120542_1020053932_n(1)

Insomma un sogno. Un sogno per giovani quarantenni. Avevano vissuto la guerra a Milano, lui aveva l’unico fratello disperso in Marina e la tubercolosi gli aveva irrigidito una gamba, lei aveva perso il padre ancora bambina ed aveva dovuto studiare di sera e lavorare di giorno arrivando fino alla Bocconi. Avevano studiato sotto le bombe. Poi finita la guerra Giuseppe decide di fare un imballaggio per la produzione della viscosa. Conosce Martina a Loano durante una vacanza e dopo sei mesi si sposano. Lui diventa imprenditore e contribuiscono al miracolo economico del Nord Italia negli anni 50/60a.


Meet
the family

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam ipsum nulla,
viverra ac blandit et, sollicitudin vel sem.